The Stars Look Up

The Stars Look Up – Thomas Libero


La musica mi ha salvato dalla crudeltà del mondo

Mi chiamo Thomas Libero e sono un musicista, cantante e autore di Padova. Sono sempre stato un amante della musica Rock e la band che mi ha influenzato di più, sia musicalmente che personalmente, sono i KISS. Nonostante sia un grande appassionato dei suoni più pesanti, non disdegno sonorità più pop e più varie, sono sempre convinto che ogni genere musicale abbia il suo fascino e i suoi lati positivi.

Ho iniziato a suonare la chitarra a 15 anni cercando di emulare i miei grandi idoli come Ace Frehley e Richie Sambora, invece, ho “scoperto” il mondo del canto verso i 17. Sono diventato un cantante perché non riuscivo a trovare il vocalist perfetto per i miei progetti, quindi mi sono armato di pazienza e volontà e ho iniziato a studiare, esercitandomi di più come frontman. Già a 18 anni mi esibivo chitarra/voce in vari locali della mia zona e, una volta partito, non mi sono più fermato. Da lì sono arrivate le prime chiamate in varie cover band, che poi mi hanno indirizzato a collaborare con diversi progetti di musica Inedita. Ho sempre accettato diverse proposte e “sfide” perché mi è sempre piaciuto crescere sia a livello lavorativo che personale. Questo mi ha portato a fare molte date/tour, suonare e scrivere diversi album e visitare altri paesi tra cui buona parte dell’Europa e il Brasile.
Pur militando in diverse band e suonando con altri artisti, non ho mai abbandonato il mio progetto solista con il quale ho pubblicato 2 EP (A Letter to Me, Dark Days), un album (Songs From The Lockdown I) e diversi singoli. Ho sempre cantato e scritto in inglese ma nel 2019 ho pubblicato il primo singolo in italiano “Nella Notte”, brano che ha ottenuto un ottimo AirPlay entrando anche nella top 100 dei singoli più trasmessi in radio nazionali (stesso risultato ottenuto anche dal mio successivo singolo in italiano). Oggi sono principalmente un cantautore e un solista ma continuo a collaborare con varie band e artisti soprattutto come autore. La musica per me è tutto, non per luogo comune, ma se non avessi la musica non saprei come comunicare, dove trovare riparo e come trasformare il dolore in emozioni positive.

Condividi l'articolo!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *